h1

Guerrilla Gardening al Lagaccio

aprile 8, 2010

La “Battaglia dei Fiori”: un’azione di “Guerrilla Gardening” per migliorare il Lagaccio e per denunciare un progetto di “urbanistica psichiatrica”

Sabato 10 aprile dalle 10 alle 12

in via Sapri presso il Campetto

gruppi di cittadini, insieme ai bambini del gruppo ACR della Parrocchia di via Vesuvio, riempiranno di fiori la strada pedonale che corre lungo un’area di incontro e socialità chiusa da 3 anni per lavori, sulla quale sta emergendo un progetto incomprensibile

CHIEDIAMO A TUTTI I CITTADINI DI INTERVENIRE A QUESTA PICCOLA FESTA

Tra i luoghi di possibile cambiamento del Lagaccio vi è il “campetto” di via Sapri, ormai chiuso
da tre anni e i cui lavori sono proceduti lentissimamente, a singhiozzo e, per i cittaidni, in  maniera incomprensibile. Questo spazio, dove c’era un campetto di calcio, era un luogo di incontro e dovrebbe tornare ad esserlo. Pare ci sia un progetto ma nel quartiere pare che nessuno lo abbia mai  visto, nessun cittadino è stato coinvolto nel percorso di decisione su cosa fare di questo prezioso spazio. Ad oggi risulta quanto è stato fatto nelle ultime settimane: appaiono i contorni di quella che dovrebbe essere una “pista di pattinaggio” che però risulta larga poco più che un salotto di casa (circa 10 m per 8). Per contro, la ringhiera di confine del campetto, che accompagna chi cammina per via Sapri è stata alzata da circa un metro a più di tre metri! Anche guardando bene, di più non si capisce: ma da questi pochi segnali sembra davvero un progetto di “urbanistica psichiatrica”.

Per questo motivo e per porre l’attenzione delle Istituzioni sulle necessità di vivibilità della zona, noi del gruppo “Progettare la Città – la Valle del Lagaccio” abbiamo deciso, sabato 10 aprile, di attirare cittadini nella zona del campetto facendo un piccolo atto concreto.

Abbiamo chiesto aiuto a un gruppo di “Guerrilla Gardening” e all’associazione Erba Voglio, che
da anni gestisce uno spazio verde per famiglie in zona. Inoltre abbiamo coinvolto i bambini del
gruppo ACR della Parrocchia di via Vesuvio e insieme a loro pianteremo una lunga fila di fiori
lungo via Sapri, accanto all’area del campetto: “guerriglieri verdi” di ogni età saranno in azione per la vivibilità del Lagaccio.

La “Valle del Lagaccio” possiede caratteristiche che la rendono unica ma difficile: in particolare il versante di via Ponza – Vico Chiuso Cinque Santi – Via Sapri – Salita Oregina conosce una densità edilizia tra le maggiori in città, moltissime abitazioni sono raggiungibili solo a piedi e con scalette, la viabilità in auto è praticamente bloccata, si vive da decenni una grave trascuratezza sia nei grandi progetti che nella manutenzione quotidiana. D’altra parte chi vive qui è a “due passi” dal centro città, dal Porto e dalla stazione, così come è a “due passi” dal parco del Righi: con sforzi non impossibili, cioè migliorando gli spazi verdi, la gestione dei rifiuti, la viabilità pedonale e gli spazi per l’incontro, il quartiere potrebbe diventare molto più vivibile e bello, attraente. Addirittura il dedalo di stradette, camminamenti, piccole aree verdi che riempiono gli spazi tra le case, potrebbe diventare un luogo piacevole per l’incontro e lo spostamento.

I cittadini residenti sono uno dei motori fondamentali per questo cambiamento, perché solo
occupandosi attivamente del proprio quartiere si potranno ottenere piccoli e grandi risultati per migliorare la vita di tutti: la parola d’ordine è “guidare” dal basso la civica amministrazione,
Comune e Municipio, suggerendo le attività e i luoghi a cui dedicare migliore attenzione. Gestione dei rifiuti, viabilità pedonale, spazi verdi, spazi sociali, parcheggio e viabilità automobilistica sono solo alcuni dei temi da affrontare e che, come gruppo Progettare la Città – la Valle del Lagaccio, stiamo approfondendo con i cittadini e le istituzioni, per vivere meglio e insieme.

Renata A. 3332016365 Leonardo M. 3497439944 Enrico T. 3476419212 Paola S. 3336500164
su facebook.it gruppo: “PROGETTARE LA CITTA’ – La Valle del Lagaccio”
e-mail: progettolagaccio@gmail.comhttp://www.progettolagaccio.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: