h1

Rubik Teatro al Teatro Carignano

marzo 25, 2011

Annunci

One comment

  1. Buongiorno a tutti. Ciao Antonello…son Lorenzo..quel ragazzo che ti aveva chiesto all’Instabile dopo il Vs. spettacolo “THE CUBE” se poteva inviarvi un soggetto molto carino di uno spettacolo “BUTTIAMOCI ADESSO” di presa per i fondelli da parte di una produz.ne cinematografica squattrinata che vuol crear un reality show nei confronti di una band musicale di giovani vegetariani che d’estate compongono e vivono in campagna ai suoi esordi. E’ molto originale xchè sulle band musicali non se ne son mai fatti non se ne son mai fatti. Sembra uno spettacolo cinico ma è poi poetico, con canzoni tipo “SOL MANGIANDO-LA TERRA TREMA (un pò una presa per il culo dell’ultima caanzone menzionata su quei Film lenti e malinconici di Michelangelo Antonioni) e poi (BUTTIAMOCI ADESSO) nel finale. So che il Vs teatro è completamente improvvisato (ma qui c’è da imparar solo le canzoni a memoria di cui due ne avevo ma che ho purtroppo perso). Una bozza di sceneggiatura a 3 atti la posso buttare giù (I atto-relativa all’ufficio scalcinato del produttore,II atto-sempre stesso ufficio cambiando poca mobilia del primo fingendo in playback di suonare da parte attori che comporrebbero il gruppo; con reality sulla band da parte produttore e ragazzo lavorante per lui che gli nascondono i loro pezzi riprendendo di nascosto le loro ansie x ricomporle (anche se all’inizio il produttore è felice ed euforicissimo di conoscere da ragazzi giovani il mondo musicale a lui da sempre sconosciuto), ma che dai 2 vengono effettivamente perse-poi quindi le ansie si ripercorrono su di loro creandosi un ipotetico reality di pentimento sulle loro teste (col ragazzo che è stato costretto dal produttoreche credevadi far creare brani ancora migliori (Il produttore sembrerebbe buono, lo è anche ma si fa sopraffare dal consumismo estremo come quello di star sempre dietro le novità sociali di spettacoli piuttosto idioti, che una persona priva di idee creative come lui non riesce a ignorare) quasi ma infine si fa avventare, ricordiamoci che il II-III atto si crea recitando nello stesso sipario (cioè a sin. per la saletta di prove dei cantanti, invece a Destra visuale in grandi cartoncini sempre 70×100 di rappresentaz.ne d’uno scenari meraviglioso di campagna dapprima fotografato e poi disegnato come alcune terrazze di S.DESIDERIO. Il ragazzo alla fine fa tirar fuori le palle a tutti facendo crescere la melodia di “BUTTIAMOCI ADESSO” tirandoli fuori dalle tende dicendogli che hanno ancor le qualità per farli. Praticamente finisce nella solita saletta dove il produttore-regista riprende con un occhio strabico per l’aumento della sua nevroticità sia per il casino che prima ha fatto scoppiare che quello della gioia d’aver fatto riscoprir la creatività dei cantanti. L’aiutante invece balla folle ed euforico (rappresenta le emozioni euforiche d’una società che corre iperveloce. FINE Non preoccupatevi: diversi dialoghi si possono improvvisare e altri (non dico affatto più importanti anche se non a memoria devono seguire una scia), altri per forza a memoria (non certo tutti). Io ho idea che potrebbe nascerne uno spettacolo grande, di cui una parte di guadagno lo si può evolvere appunto allestendolo per rappresentarlo alcuni pomeriggi negli ospedali.
    Vi chiedo solo una gentilezza: se mai accettaste volevo dire che se trovo un lavoro col libro che sto scrivendo in cui credo molto e un fumetto anche se adesso di tutto ciò sono indietro e non sto guadagnando una lira..anzi son disoccupato, o coi quadri ma è un casino pazzesco venderli (vorrei far solo una galleria ogni tanto in cui posso andar sul sicuro) per potermi mantenere nello scrivere, far teatro o ipoteticamente cinema scrivendo scenegg. e recitar anche piccoli ruoli, e col provino che devo far alla Titanus tra neppure un mese se ci possiam conciliar coi tempi. Ad es: spero di no…ma se non mi dovessero prendere potrei scriver q.to spettacolo e farmi aiutare da voi coi disegni e rappresentarlo anche in Estate (o da voi a Carignano che è bellissimo, teatri estivi oppure proporlo tutti insieme al teatro della Tosse quest’autunno…e non voglio affatto dire che il Carignano è inferiore, ma in teatro un pò più grosso si posson trovar sovvenzioni maggiori (sperando che ci siano discreti spettatori paganti)per accumulare una parte ad esporre lo spettacolo negli ospedali. Anzi..mi scuso! Solo trasportando i faretti e farli funzionare (cose tecniche di cui non me ne capisco una mazza) potremmo farlo almeno 2-3 volte negli ospedali completamente per volontariato di almeno 1 ora e 1/4,un’ora e 20 di spettacolo…tale e quale come nei teatri dove esporlo (SE MAI VI PIACESSE LA MIA IDEA)

    LORENZO CASARINO VIA BOTTINI 12/12 16147 GENOVA
    346/3649069 010/3774323
    lory.casarino@libero.it

    COMMENTO: THE CUBE spettacolo bellissimo forse molto veloce per uno riflessivo come me, ma straordinario per TUTTI I vS.SCAMBI DI PERSONAGGI.
    Personaggi che mutavano velocissimi..belle le ipotetiche risse..forte il presentatore (aveva 1 bella voce e attirava attenzione). Anche 1 ragazza recitava benissimo, ma l’altra non era da meno. Eran sicuramente 2 brave ragazze. Lo spettacolo era sicuramente una novità.

    Io invece avevo fatto un corso al TEATRO ATENEO di Roberto Tomaello

    Chiedo solo la gentilezza al teatro Carignano di faer veder il tutto ad Antonello..poi ne scriverò una sceneggiatura q.do volete (io le battute le metterò quasi tutte da imparare) ma poi tutti insieme suddivideremo quelle a memoria o non. Attendo gentilmente risposta. Intanto appena trovo Vs. sito invierò sia soggetto completo che almeno 2-3 canzoni. Poi vediamo insieme come cantarle..2 motivi già li ho inventati ma aspetto di improvvisarli con voiSEMPRE SE VI INTERESSA IL PROGETTO.

    a MIO PARERE il RUBIK TEATRO con questa cosa può espandersi, anche se ne rimarrei sceneggiatore o impostando il produttore come recitazione…non preoccupatevi…se il RUBIK è nato da pochi anni non chiederò cifre sicuramente esorbitanti…anzi!
    Richiedo solo gentilmente il Vs. sito
    DISTINTI SALUTI S



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: