h1

Frammenti – inaugurazione della personale di Daniela Trabucco

aprile 28, 2011

Inaugurazione | 28 aprile |  ore 18 |

Sarà presente l’artista

La vernice sarà impreziosita da un “giardino di delizie” a cura di Menuturistico
 
28 aprile –21 maggio 2011| orari: da martedì a sabato 10.00|12.30_16.00|19.00 e il giovedì 14.30|19.00.
Il Basilisco – Piazza della Maddalena 7 | Genovatel. 010.255044 | cell. 340.1687076| www.ilbasilisco.info
 
Fiori, conchiglie, piume, sassi, frammenti della natura che ci circonda ma anche forme e colori che il raffinato tratto di Daniela Trabucco ci restituisce nelle sue CINQUANTA tavole che da Giovedì 28 aprile, a partire dalle ore 18, saranno esposte alla Galleria Il Basilisco di piazza della Maddalena 7.
Inaugura infatti FRAMMENTI, la personale dell’artista genovese, nota per le sue tavole a soggetto floreale, realizzate, in questa occasione, su un formato ridotto – 13×13 –  molto adatto a questi piccoli soggetti che, grazie ad un particolare allestimento su fondale scuro, si trasformeranno in un micro teatrino di oggetti.
 
Colore piatto, taglio fotografico e una prospettiva essenziale che rievocano le suggestioni delle stampe giapponesi e che rimandano anche alle nature morte fiamminghe ma, vero motore creativo, è la grande passione per i fiori che l’artista copia dal vero, utilizzando una tecnica mista a base acquosa – pigmenti e colla, acrilici e acquerelli – lavorando su due tipi di supporti , tavole e vecchie tele di recupero. Nessun significato simbolico “generalmente li scelgo  per la loro forma o per il colore. Poi ci sono fiori, come l’iris, che potrei ripetere all’infinito, senza annoiarmi mai – come sottolinea Daniela Trabucco. […] mi piace molto lavorare su tavola, che preparo con diversi strati di gesso e colla, sino a ottenere il fondo che preferisco, più o meno liscio, secondo quello che ho deciso di rappresentare. Uso anche tele di recupero, provenienti da vecchie foderature, che utilizzo così come sono, con i segni del loro passato: residui di colla, macchie di umidità, piccole annotazioni, strappi.”
 
La mostra si protrarrà fino al 21 maggio con i seguenti orari: da martedì a sabato 10.00|12.30_16.00|19.00 e il giovedì 14.30|19.00.
 
DANIELA TRABUCCO, nata in provincia di Alessandria, vive e lavora a Genova. Dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, si interessa alle tecniche decorative e alla loro conservazione seguendo diversi corsi a Milano, Londra e Venezia. Dopo esperienze nel campo della realizzazione teatrale e della decorazione d’interni, lavora nell’ambito del restauro. Attualmente si dedica alla pittura. Nel 2008 la sua prima personale  “Fiori, dipinti” al  Laboratorio Franca Carboni di Genova e, sempre nello stesso anno, nell’ambito di FioriFruttaQualità, espone allo Spazio22 di Celle Ligure ( “Fiori su tavola e tela”). Seguono, nel 2009, “Tele e Trame” al laboratorio La Giuggiola di Genova e, nel 2010, nell’ambito di “Aregai in fiore” di Imperia replica “Fiori,dipinti” e partecipa alla collettiva  “FlorArte, Serra nel Parco (Arenzano).
 
Per Informazioni
IL BASILISCO di Silvia Ruffini
Piazza della Maddalena 7 | Genova |tel. 010.255044 | cell. 340.1687076| 
galleria@ilbasilisco.info | www.ilbasilisco.info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: